Esempio di carte prepagate aziendali Enjoy Business

Carte prepagate per aziende: perché convengono?

prepagate

Negli ultimi anni le carte prepagate per aziende sono diventate uno strumento di pagamento largamente adottato nel business. Moltissime ditte, dalle individuali a quelle con personale numeroso, hanno infatti scoperto che queste carte offrono preziosi vantaggi.

Perché impiegare le carte prepagate per aziende

La gestione e la tracciabilità delle spese societarie rappresentano una questione vitale per ogni ditta. Le carte prepagate per aziende rappresentano un’efficace soluzione su più fronti.

In primis, il loro utilizzo permette un controllo efficace e rapido delle spese. Addio a mucchi di scontrini e ricevute, e soprattutto: addio ai problemi di legittimità dei pagamenti. In caso di uso fraudolento, l’amministratore aziendale può bloccare subito la carta, impedendo un’ulteriore perdita di fondi. Da notare anche che, diversamente dalle carte di credito, le prepagate non permettono lo scoperto. Viceversa, se il detentore ha un’urgenza per spese impreviste, la ditta potrà rifornirlo in pochi istanti tramite una ricarica.

Anche la gestione dei depositi si rivela ben più pratica con le carte prepagate per aziende rispetto al contante. Per esempio ricaricare tramite bonifico o altra carta risolve gli annosi problemi della liquidità di cassa necessaria, di eventuali errori di conto e dell’assenza di tracciamenti.

Infine, le piccole attività in difficoltà hanno maggiore facilità a dotarsi di questi strumenti di pagamento che non di aprire conti correnti.

Vediamo ora 3 proposte del mercato molto diffuse.

Carta Soldo Business

Fra le carte prepagate per aziende più diffuse troviamo Soldo Business, dell’omonima società inglese. Esistono 3 piani della carta: Start, Pro e Premium. Il primo è gratuito, eccettuata l’emissione: 5 € per carta fisica e 1 per quella virtuale. Pro e Premium costano inoltre rispettivamente 4 e 7 € mensili. In compenso permettono di impostare budget e permessi, più altre funzioni.

Questa ricaricabile permette una verifica online delle spese in tempo reale, nelle versioni avanzate sono anche impostabili massimali e limiti diversificati a discrezione della ditta. Tale modulazione è così flessibile da consentire budget differenti non solo in base al detentore, ma pure al tipo di spese. Un altro fattore positivo è l’importazione facilitata nel software gestionale.

Le carte prepagate per aziende Soldo Business operano su circuito Mastercard, e possono essere sia virtuali – in pratica un’app – che fisiche, consentendo in quest’ultimo caso anche il prelievo di contanti. I limiti di pagamento sono: 10.000 € per operazione, 75.000 mensili.

Carta Enjoy Business

Un’altra interessante carta conto per aziende è Enjoy Business, proposta di UBI Banca. Questa ricaricabile permette un controllo accurato e in tempo reale delle spese, e può essere intestata a persone giuridiche oltre che fisiche.

Una delle sue caratteristiche più attraenti risulta l’associazione opzionale di un POS per gli accrediti alla Enjoy Business. Il plafond massimo è di 50.000 €, ricaricabili anche in una singola operazione. Il limite di spesa invece è di 5.000 € giornalieri e 20.000 mensili.

Fra le carte prepagate per aziende Enjoy Business appare fra le più economiche: soltanto 12 € di gestione annuale e 5 per il rilascio.

Carta Postepay Corporate

Fra le diverse carte prepagate per aziende di Poste SPA la più richiesta è forse Postepay Corporate. Si tratta di una carta nominativa, ricaricabile esclusivamente dalla ditta tramite il proprio conto postale business.
L’importo versato risulta disponibile in tempo reale, ma la carta può essere impiegata soltanto per spese legate all’attività. Infatti pur essendo intestata al dipendente i fondi rimangono di proprietà dell’azienda, che a propria discrezione può anche prelevarli dalla carta e versarli nuovamente sul conto business.
La Carta Postepay Corporate opera su circuito Visa, ha un limite di pagamento giornaliero di 10.000 € e identico plafond. L’emissione costa 2,5 €.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *